Return to ARREDO

ANTE, ANTINE, STIPI A MURO.

Notoriamente, sin dal ‘400, per chiudere vani e nicchie murali venivano usate inizialmente tende; queste vennero poi gradualmente sostituite da stipi a muro, ante ed antine. Notoriamente, sin dal ‘400, per chiudere vani e nicchie murali venivano usate inizialmente tende, queste vennero poi gradualmente sostituite da stipi a muro, ante ed antine in legno; si chiamavano ante, antine e sportelli quando non avevano un contorno in legno, altrimenti se avevano un contorno, stipi o stipi a muro.

ANTICO STIPO A MURO

ANTICO STIPO A MURO

Questo complemento d’arredo è pertanto l’antesignano del mobile, il precursore dell’armadio, della credenza; è molto arredativo ed è stato riscoperto da chi ristruttura come un oggetto immancabile.

PortAntica restaura e vende anche questa particolare tipologia di oggetti di antiquariato.
Di seguito, una rassegna fotografica di ante, antine e stipi a muro, realizzati con varie finiture, ma tutti che arredano in modo esclusivo, personalizzando gli ambienti e donando un sapore caldo e vissuto. Assieme a quelli in vendita sono rapprentati anche stipi ed antine restaurate per la clientela.

 

 

 

 

INDICE DELLE GALLERIE DI ANTE,  ANTINE, STIPI A MURO.

Qui di seguito sono illustrate fotograficamente alcune ante, antine e stipi a muro particolarmente significativi.

(Cliccare sull’immagine per la visione.)