Return to PORTE VECCHIE ED ANTICHE LEGNO A VISTA.

LV042 PICCOLA PORTA ANTICA PEDONALE

Piccola porta diventa grande porta

Un’altra tra le tante porte antiche rustiche riusate per arredare; è la piccola porta pedonale del 600′ in patina, facente parte dell’antico portone a due battenti di convento barocco dei frati certosini, già illustrato nella specifica galleria dei portoni; l’ho presentata anche quì in quanto è una porta legno a vista vendibile anche separatamente. Cosa può diventare? In un contesto ultramoderno, con dei colori molto vivaci alle pareti e sgabelli di ultima generazione, la porta del bagno in sala, oppure la chiusura di una nicchia in cucina o in bagno, una esclusiva testiera da letto, un tavolo con una lastra di vetro sopra, o in un contesto total white un’esclusivo oggetto posto in orizzontale per arredare una parete vuota sopra ad un divano. Misure massime 178 cm. x 58 cm. x 4,4 cm.

Cosa è diventata

E’ stata venduta a Barbara e Cristian che ne hanno fatto una porta antica progettata per lo spazio interno moderno della loro casa a Reggio Emilia e che sarà trasformata per essere adattata alla luce muraria che è più grande della porticina antica. Sarà affiancata da porte moderne cercando e giocando sulla diversità.

Alcuni mi hanno chiesto, ma non ne ha un’altra uguale? No, unico era ed è il portone ed unica era ed è la porticina pedonale, ma un’idea però mi è venuta! Riuso creativo! Dai due battenti del portone antico molto grandi, potrei ricavare altre porte, non saranno nate come porte, ma avranno la stessa materia, lo stesso supporto ligneo, lo stesso consumo, la stessa età e patina e riutilizzeremmo creativamente i due battenti in modo prestigioso!