Tag: finitura vintage

ARREDAMENTO SHABBY CHIC; COME SCEGLIERLO

Un mio articolo, o se preferite un’interessante intervista con domande e risposte, sullo SHABBY CHIC  caratterizzato però, vista la pubblicazione su Guida Acquisti, non tanto dalle caratteristiche dello stile stesso, ma dal come sceglierlo, a cosa dare importanza in fase di acquisto di un mobile shabby, cosa guardare e chiedere, si insomma una vera guida-tutorial …

Continue reading

MADIA-PANERA RIUSATA IN SHABBY CHIC NATURALE(altre foto in SHABBY O25).

Altre foto e notizie su questo intervento potrete trovarle nella pagina Madia panera trasformata in shabby chic

SHABBY CHIC: QUANDO LO STILE SHABBY È DAVVERO NATURALE?

Due lettrici di SiamoDonne con la mania dello Shabby mi hanno chiamato in bottega per complimentarsi dei miei lavori e per sapere in cosa consistesse lo Shabby Naturale. Ho spiegato Loro che lo Shabby Naturale non viene prodotto industrialmente: quindi niente macchine o niente vernici acriliche trasparenti, né tantomeno a solvente! per il fissaggio finale …

Continue reading

SHABBY CHIC NATURALE; L’ULTIMA PORTA REALIZZATA(Mis.99,5×196)

Altre foto e notizie le potrete leggere nella pagina Vecchio portone di cantina trasformato in shabby chic naturale

CON LO SHABBY TUTTO TORNA…NUOVO!

 9 gennaio 2013.  Articolo scritto da Vittorio Tortora di Portantica per “Siamo Donne”. Un giorno arriva nella mia bottega una signora che esordisce così: “È in grado di far diventare carino un tavolino che ho trovato in un mercatino ed ho pagato 20 euro?” Ho sorriso: certo che sì! Le ho chiesto se sapeva cos’è …

Continue reading

PORTE VECCHIE ED ANTICHE, NON SOLO COME PORTE! PER FARE AMBIENTE…

Porta antica Salvator Rosa in noce pre e post restauro

Porte antiche, perchè arredarci la casa Chiunque oggi ristruttura(ma anche chi edifica) non si “fa” mancare una porta vecchia o antica, perché? Molte le ragioni e tutte valide; c’è chi usa la vecchia porta restaurata bene, per dare un tocco di rusticità agli interni. Chi con una porta antica cerca di rimuovere quella sensazione di …

Continue reading