Mag 05

VECCHIO PORTONE ESTERNO DA BUTTARE O SPLENDIDA PORTA ANTICA INTERNA?

Tempo fa un mio cliente mi portò in montagna, sopra Pavullo, a vedere la Sua splendida casa antica:era di suo nonno e risaliva al Seicento, si dice che fosse un convento in origine.

 

Mi fece vedere diverse cose, pareti in sasso di fiume, nicchie e qualche portone vecchissimo, oltre a vecchie travi.

 

La cantina sotto alla casa, con ancora il pavimento in terra, era chiusa da un portone antico, probabilmente anche quello del Seicento; era molto rovinato, anzi distrutto… era già stato riparato in basso alla meglio, con delle vecchie tavole, inchiodate grossolanamente, proprio lì dove l’acqua ci scorreva sotto e lo aveva consumato. Dissi al mio cliente che si poteva salvare e sarebbe divenuto una splendida porta interna, magari del bagno.

Con un pizzico di scetticismo, ma mi credette…

Le foto dell’intervento sono nella relativa galleria.
L’articolo è stato pubblicato sul web magazine Siamodonne.it

 

 

 

Lascia un commento