Coppia porte vecchie rustiche materiche restaurate

In un mio precedente post, articolo e news, Vi avevo parlato di questa coppia di porte antiche rustiche in legno grezzo(del 1829) che dovevo restaurare, ora Ve le propongo dopo il loro restauro. L’Intervento, quando si tratta di porte rustiche che potrebbero essere collocate in contesti di interior design contemporanei minimalisti e in stile industriale, prevede che il degrado relativo alla materia(il legno ed il ferro) venga preservato, curato, pulito, salvaguardato, perchè questa caratteristica diverrà il contrasto che si cerca per arredare e personalizzare questi interni. Perciò niente “perfettismo”, tanta pulizia, igiene esagerato, trattamenti atossici, aspirazione e disinfezione solo con sostanze naturali, senza solventi, salvaguardando gli effetti  di quel processo lento di degradazione per effetto della luce del sole, soprattutto delle radiazioni ultraviolette, che implica un cambiamento dell’estetica del materiale stesso. Questa lenta erosione è un fenomeno naturale complesso; luce, vento acqua, caldo, freddo, umidità, dilavazione ed abrasione, producono fotodegradazione naturale in altri casi assieme ad alcuni funghi,  alterando le pareti cellulari e causando un cambiamento del colore in quanto consumano selettivamente la cellulosa o la lignina facendo virare il colore rispettivamente al bruno(carie bruna) o al biancastro (carie bianca). I processi di degradazione del legno avvengono a causa dell’assorbimento dei raggi solari che porta alla formazione di radicali liberi ed all’azione dell’acqua, dell’ossigeno e degli idroperossidi che si formano sulla superficie. I radicali liberi e gli idroperossidi causano una serie di reazioni chimiche che degradano i polimeri delle pareti cellulari tramite meccanismi non ancora del tutto chiariti. Il fenomeno è affascinante e complesso e trasforma comunque il legno in materia diversa, di altro colore e pur degradato lo rende arredativo col contrasto materico, un pò come una distesa morbida di lavanda…tra i mucchi di pietre, un bellissimo contrasto materico ed accordo di colore: tenue viola e tenue grigio.

Le due porte rustiche restaurate

 

 

Adesso potete vederle le due porte rustiche restaurate in modo materico ed ultimate, pronte per arredare un interno dalle linee geometriche, dai volumi cubici, senza togliere all’edificio stesso l’eleganza ed il rigore assoluto, ma scaldandolo ed illuminandolo con una luce diversa quella che genera l’emozione estetica, magari anche come porte scorrevoli raso muro.

 

SE VORRETE VEDERE ALTRE FOTO O AVERE ALTRE

INFORMAZIONI SU QUESTO INTERVENTO POTRETE VEDERLE

NELLA SPECIFICA  GALLERIA  

LV052 Coppia porte antiche rustiche

Lascia un commento