Torna a ANTE, ANTINE, STIPI A MURO.

AR044 Stipo pensile antico

Piccolo stipo pensile antico, in larice ed abete, restaurato

Restaurato completamente, della fine dell’800 primi ‘900. E’ uno di quei piccoli oggetti deliziosi che tutti vorremmo avere nelle Nostre case per metterci dentro le piccole cose. Per nascondere e conservare di tutto ed arredare una parete o un vano. In considerazione che ha i suoi piedini da appoggio, sebbene può essere appeso come pensile, può anche essere appoggiato sul piano di una credenza, consolle, ripiano o mensola. La cimasa traforata posta in alto è stata aggiunta. Cioè è successiva alla creazione dello stipo stesso, anche se ci stà bene. Misure di ingombro massimo: 53 cm. di lunghezza, 78 cm. di altezza, 31 cm. di profondità.

In vendita.

Dove appenderlo

Arredare piccoli spazi e contenere piccole cose è la sua meta e chiunque lo potrebbe utilizzare e lo vorrebbe. E’ piccolo, carino, elegante, si mette dappertutto, contesti moderni minimalisti o classici, bel colore caldo, tipicamente ambrato della lucidatura a gommalacca. “Dovunque si tocchi suona”.

Magari in cucina come portaspezie o per sale, zucchero e caffè.

Oppure come stipo antico in bagno appoggiato su una mensola. 

 

Altro stipo in noce in vendita.