Torna a SHABBY CHIC

SD044 Soffitto con travi in legno shabby

Travi in legno bianche

Un intervento di restauro in una bella casa trasformata e ristrutturata alla luce dello stile contemporaneo. In questa camera da letto dopo che il cliente ha fatto sabbiare travi, travetti e tavelle sono intervenuto per realizzare lo shabby chic naturale(dette anche travi di soffitto sbiancate).

Come realizzo l’intervento

L’Intervento ha previsto la laccatura a mano solo a pennello di travetti, travi, tavelle e zambinature in color avorio. Ho realizzato anche le stuccature molto basse delle crepe e fessure, ma non la realizzazione di uno shabby su tutto il soffitto. No, solo uno shabby chic elegante e raffinato delle sole grosse travi. Questo per non appesantire troppo la camera stessa anche perché il pavimento sarà realizzato con un parquet in rovere sbiancato. La shabbatura deve essere fatta tutta a mano, rigorosamente a mano, valutando con attenzione le zone dove shabbare in relazione alle caratteristiche delle travi. Certamente dopo, la sensazione è quella di grande luminosità, di un maggiore spazio. Di un ampliamento della distanza delle travi e dei travetti dal pavimento. Ovviamente il colore può essere diverso. Per esempio invece del total white o dell’avorio, è ugualmente arredativa la soluzione dei travi in tortora decapati. Risulterà più calda con minore distacco.

Dove realizzare la sbiancatura dei travi

Nelle case moderne questa tecnica e finitura è davvero molto utilizzata e non solo nella camera da letto. Anche sempre più spesso nella cucina e non solo moderna, nel soggiorno, nel bagno e in mansarda. In quali case? Vecchie e nuove, in stile minimalista, nordico e shabby, con design interno rustico e provenzale. Ma non solo, anche in industrial style e rustrial. Un esempio? Immaginate le travi in shabby chic in questa camera da letto!

Ricordate il colore può cambiare 

Dovete sapere che con il tempo il bianco assoluto può mutare e virare in virtù di agenti esterni ed interni.

Tra gli esterni. Gli ultravioletti, la polvere, il fumo e non solo quello del camino.

Tra gli interni. Sappiate che il supporto ligneo reagisce col colore ed a secondo dell’essenza e dei trattamenti che ha subito il trave. Il colore tende a cambiare ingiallendo o scurendosi più o meno. La soluzione è prima fare una prova di reazione al colore.