Torna a PORTE VECCHIE ED ANTICHE LACCATE

LA037 Porte antiche laccate con vetro dipinto

Porte a giorno antiche laccate, con vetri dipinti a mano

Dovete realizzare il sogno di trasformare una nicchia in cabina armadio? O inserire una porta con vetri tra cucina e soggiorno? Come tutte le donne fantasticano a tal riguardo? Immaginate lo spazio a Vostra disposizione, ben arredato e degno dei grandi film hollywoodiani. Spazio in cui perdersi tra scarpe, borse, accessori ed abiti firmati. Progettatelo col desiderio di dare enfasi alla porta di accesso evidenziandolo, piuttosto che nasconderlo. Il contesto è moderno, contemporaneo, minimalista? In tutta onestà una porta antica laccata chiara dipinta a mano come una di queste dell’800, realizzerà il contrasto arredativo ottimale. Tra il letto magari in rovere scurissimo ed il pavimento e soffitto in legno di rovere color miele.

I vetri originali dipinti a mano

I vetri originali antichi di queste porte sono raffinati ed eleganti, alcuni colorati, altri trasparenti.

Sono dipinti a mano a pennello e propongono le iniziali del committente(P e G) oltre a cornici e motivi floreali sempre dipinti. Infatti essendo artigianali sono presenti(in quelli trasparenti non satinati o sabbiati o acidati) le tipiche bolle d’aria dette lacrime.

In aggiunta a questo, le superfici sono leggermente irregolari, risalta una grande brillantezza e leggerezza, qualche striatura. Le caratteristiche ed imperfezioni tipiche del vetro fatto a mano, colato e rullato a mano.

Come si montano

Si montano facilmente col loro sembrano di contorno in appoggio al muro( tecnicamente si dice a ridosso) con viti e tasselli. Se invece volete utilizzarle come porte scorrevoli raso muro, si fissa la porta al contorno, rendendo contorno e porta un unico corpo e con il mio kit, fornito nel colore desiderato, collocate a muro.     

Queste sono altre porte antiche con vetri dipinti. Presso il mio laboratorio sono disponibili altre porte a vetro(a giorno) ad anta unica ed a due battenti con varie misure.