LAO31 PORTE LACCATE FINTO LEGNO

Una tecnica antichissima quella di decorare a finto legno, cioè con finte venature del legno fatte a pennello, e questo ne è un’esempio; la tecnica era eseguita anche su pareti, soffitti, boiserie ed anche su sportelli ed antine e sfruttava l’effetto del trompe l’oeil ingannando l’occhio dello spettatore.

Spesso quando si trattava di un’essenza lignea non pregiata, per esempio come in questo caso il larice, o comunque si voleva impreziosire la porta o il mobile, si faceva decorare l’oggetto con questa laccatura tutta realizzata a mano col pennello che imitava le venature del legno, spesso della noce o della radica. Sono porte che possono essere restaurate mantenendo questa decorazione oppure laccate con altre tonalità di colore per esempio diventando porte color avorio con filetto di contrasto in oro e anticate o anche diventare porte in shabby chic naturale oppure ancora guardate questa in grigio e filetto in argento. Disponibili otto coppie con misure 105 x 205( con piccolissime differenze nelle misure tra loro).