Return to PORTONI ANTICHI

PO032 Portoncino antico rustico per interni

Portoncino rustico per arredamento interni

Portoncino rustico dell’800 dell’appennino, in castagno massiccio, ricurvo in alto, molto raccolto e intimo anche per le misure, 93 x 195.

Come usarlo

Molti impieghi sono l’ideale per questi portoncini stile antico a due ante(battenti); porta della cucina, porta del bagno che dà sulla sala e zona living, chiusura della cabina armadio in camera da letto, come porte vecchie per chiudere nicchie a chiusura di una nicchia nell’ingresso da usare come appendiabiti. Come dimenticare però che è nato per essere esterno, che all’esterno difendendo da freddo e gelo, grazie alla luce ed agli U.V. è diventato una piccola opera d’arte del colore? Per cui anche fuori, per dare vita ad un ingresso secondario privo di vivacità ed accendendolo col contrasto, lo vedo come porta davanti ad un giardino con i fiori, ben illuminato di notte.

Restauro e finitura 

Primariamente un restauro che salvi tutto ciò che vediamo, solo conservativo, facendo di mancanze e consumo il suo valore aggiunto; la colorazione così variegata con tutti i toni del verde sino al giallo e poi al castano del legno grezzo, è estremamente rilassante e trasmette calore e vita ad un contesto minimalista contemporaneo. Lo vedo bene anche in collocazione grunge urbana ed industriale, vicino ad un muro di cemento usurato o a parete di mattoni a vista bianchi. Non cambio atteggiamento nel restauro se andasse all’esterno; pulito, trattato, poca falegnameria solo quella necessaria e sufficiente, ma salvando colori e sfumature uniche ed irripetibili, finitura opaca accurata, molto protettiva ed in più mani, cera d’api vergine, niente altro.

 

Portoncino antico rustico per interni

Immagine 1 di 1

Portoncino antico rustico per colorare con colori naturali, interni moderni minimalisti, senza modificarlo, lasciandolo naturalmente così il più possibile.