LVO31 PORTA ANTICA RUSTICA FATTA A MANO

Una porta antica, minimale, fatta a mano, rustica, in castagno, da stalla; restaurata senza quella perfezione che una porta di questo tipo prevede, è stata finita di falegnameria, ma senza stuccature in quanto non è una porta che deve risultare perfettina… Può essere collocata ed usata anche come porta antica scorrevole (come puoi leggere sulla mia pagina Cosa Vi Consiglio punto 17 e 18) in quanto è la porta ideale per questo tipo di impiego, ed è eventualmente allungabile. La finitura, essendo un’essenza tanninica il castagno, è stata realizzata ad acqua e non con gommalacca altrimenti sarebbe divenuta molto scura. Nella vecchia porta è inserita un’altra porta…la porticina del gatto, lasciata a vista da una parte ed occultata dall’altra. Era tanto di sapore che l’ho restaurata anche se leggermente imbarcata (imbarcatura che si può recuperare all’atto del montaggio). Il traverso inferiore che era molto rovinato in quanto attaccato dai tarli, è stato trattato con antitarlo atossico professionale e consolidato.

Anche questa porta rustica, come richiestomi da Ilaria di Verona, sarà allargata, allungata ed utilizzata come porta antica scorrevole a filo muro esterno col mio kit; vedrete le modifiche della stessa ed il kit scorrevole specifico, con la coloritura dei componenti nel colore grigio brunito per creare un’armonica e simmetrica corrispondenza con i battiscopa di design minimalista in metallo dello stesso colore. Le misure originarie erano 85 x 182 ed è diventata 94 x 212.

Ulteriori informazioni semplici e complete  sul mio kit che serve a trasformare qualsiasi porta vecchia o antica o portone in porta scorrevole potete averle in questa pagina ai punti 17/18/19/20/21/22/23/24 del paragrafo che ha per titolo 

COME RIUSO PORTE, PORTONI VECCHI ED ANTICHI, ANTE ED ANTINE ?