Torna a MOBILI e… RIUSO CREATIVO

AR079 Cassapanca antica cinese

La cassapanca era a casa di una Signora di Sassuolo che la possedeva da molti anni. Mi raccontò che molti anni prima a Suo padre la offrì un missionario gesuita italiano di ritorno dalla Cina e che prima di ripartire si era recato in casa Sua. Dalla Cina aveva portato con sè poche cose tra le quali la cassapanca intagliata a mano. Suo padre la acquistò in cambio di un’offerta pro-missioni. Tenuta benissimo con ancora la sua finitura originale a gommalacca, presenta la esclusiva realizzazione in legno di canfora. Il legno di canfora è un legno salutare e profumatissimo oltre ad essere repellente per insetti, tarli e tarme. Marco Polo nel XIII secolo menzionò la canfora, come pure fù menzionata negli erbari in epoche più antiche. Le scene rappresentate in intaglio, riproducono il missionario gesuita impegnato nel predicare la religione ed insegnare il catechismo agli abitanti dei villaggi cinesi. Egli, si intuisce dall’intaglio preciso, ha un libro in mano e spiega concetti, legge ed insegna agli  abitanti delle aree rurali. E’ realizzata interamente senza colla né chiodi e come era tradizione cinese solo con incastri a secco. Misure 59 (altezza) x 53 (profondità)x 101.

Come collocarla in casa

Oggetto bizzarro che immagino in una triplice funzione e possibile collocazione.

Cassa ai piedi del letto: in contesto classico, tra tessuti pregiati, renderebbe lo spazio notte, perfetto, intimo e profumato, dove abbandonarsi tra luci tenui e cuscini morbidi. In contesto notte minimalista moderno, come unico pezzo etnico, come un baule, ma di grande contenuto ebanistico. Simmetrica, bizzarra per l’intaglio dettagliato e per il colore caldo, arrederebbe su tutti i 4 lati interamente intagliati da qualsiasi punto la vediate.  

Panca in un ingresso: lungo un corridoio per trasformare una parete spoglia in angolo etnico molto originale ponendovi sopra una stampa cinese incorniciata.

Tavolinetto da salotto o davanti alla TV: per dare un fascino orientale ed antico ed a tratti…solo aprendola per 10 minuti, per profumare un ambiente in zona living, rimuovendo l’odore dei cibi. Renderebbe il living lo spazio perfetto magari facendo da base d’appoggio al televisore. Se volete potremmo accostarci di fianco una porta antica laccata alla cinese.